Pesce pagliaccio

Tassonomia

Classe: Actinopterygii
Ordine: Perciformes
Famiglia: Pomacentridae
Genere: Amphiprion
Specie: A. ocellaris
Autore: Cuvier, 1830

Distribuzione

Diffuso nell’Oceano Indiano orientale e nell’Oceano Pacifico occidentale, a nord raggiunge le coste indocinesi e l’isola di Taiwan ed arriva fino al nord dell’Australia. È presente anche in Malesia, Indonesia e Filippine.

Habitat

Frequenta le acque calme delle barriere coralline ed è particolarmente frequente nelle lagune degli atolli.

Caratteristiche

Il suo nome lo deve alle livree estremamente colorate, che solitamente sono rosso-arancio e striate di bianco o nero. Il suo corpo è compresso lateralmente, con grandi pinne arrotondate e adatte a piccoli spostamenti. Può arrivare fino a 9 centimetri di lunghezza, ed il maschio si presenta più piccolo rispetto alla femmina.

Curiosità

Come tutti gli Amphiprioninae, vive in simbiosi mutualistica con anemoni di mare al cui veleno è immune. Alla morte della femmina dominante il maschio cambia sesso e matura, prendendo il posto della suddetta, mentre tutti gli altri slittano di un posto nella gerarchia.

scheda a cura di Elena Sillingardi (2018)